Chi siamo

 
you are in Who We AreAbout us › Italian Page
ENG | FRA | DEU | SPA | ITA

Presentazione

 

Hospital Organisation of Pedagogues in Europe

(Organizzazione europea dei pedagoghi in ospedale)

Siamo soliti dire che HOPE è stata costituita circa 12 anni fa in seguito all’organizzazione del primo congresso europeo tenutosi a Lubiana dei pedagoghi in ospedale su iniziativa del pediatra Pavle Kornhauser.

In seguito all’entusiasmo di questo primo incontro, è nata una grande organizzazione. Gli statuti di HOPE (associazione internazionale) sono stati approvati e riconosciuti in tutta Europa. L’associazione ha inoltre membri associati in Australia e Nuova Zelanda. Il congresso di Barcellona è stato il 4° nella storia di HOPE, preceduto dai congressi di Vienna e Uppsala che hanno registrato un esito positivo.

In relazione al lavoro svolto presso gli atelier, 15 in tutto, l’associazione ha organizzato diversi seminari in varie città di tutta Europa dove si sono trattati i principali aspetti legati all’istruzione dei giovani malati. Gli atelier hanno consentito ai docenti di lavorare insieme su temi comuni, e hanno permesso di migliorare l’istruzione dei giovani malati in tutta Europa.

La nostra Newsletter è pubblicata quattro volte all’anno e i nostri membri corrispondono per lettera, fax, posta elettronica e in certi casi in videoconferenza.

HOPE racchiude in sé, una struttura che consente la partecipazione attiva e la possibilità di scambi nel campo dell’istruzione dove spesso ci si sente isolati.

I nostri principali obiettivi in termini di riflessione e di lavoro sono:

– la “Carta dell’istruzione dei giovani malati”

– “La scuola nell’ospedale di domani”.

Il nostro obiettivo principale e costante è volto a far sì che al giovane malato venga impartita l’istruzione di alta qualità che corrisponda alle sue esigenze.

 

Obiettivi

L’associazione si prefigge l’obiettivo di:

Garantire il diritto ai bambini ricoverati di ricevere l’istruzione adeguata alle loro esigenze individuali in un ambiente a loro appropriato. Assicurare tale istruzione a domicilio per il giovane malato in convalescenza.

Operare ai fini dell’applicazione della Carta europea dei diritti dei bambini ricoverati (Leiden – 13 maggio 1988).

Promuovere lo sviluppo dell’istruzione in ambito ospedaliero e incentivare i contatti con gli altri professionisti che lavorano in particolare negli ospedali.

Rappresentare e comunicare i pareri dei docenti in ospedale e promuovere i loro interessi professionali.

Determinare e mettere in risalto le qualifiche professionali dei docenti in ospedale.

Promuovere e incentivare la ricerca in ospedale in tutti i campi didattici e pubblicare esempi di “buone prassi”.

Trasmettere regolarmente una newsletter per informare i colleghi di lavoro in Europa su lavoro, riunioni, giornate di studio dell’associazione e dei suoi membri. (Non è obiettivo dell’associazione interferire o sovrapporsi alle competenze di altre organizzazioni professionali a cui i docenti potrebbero appartenere).

Adesione

Il/la rappresentante nazionale, membro del comitato (ved. Elenco membri del comitato) raccoglie le quote (tranne che per il Belgio: versamento personale diretto sul conto corrente di HOPE).

Per i membri effettivi, collettivi ed associati, ved. tabella seguente

Membri

Quota

Membri effettivi / associati

15 EURO

Membri collettivi

30 EURO

Per ulteriori informazioni, contattare il rappresentante nazionale , il/la tesorierere di HOPE.

Sì, desidero diventare membro di HOPE

Go to Top